Mastini Chronicles

vivian-02vivian-03

MASTINI CHRONICLES _ NICOLA VIVIAN
15 novembre 2019


“Il football americano è un gioco spartano che richiede qualità altrettanto spartane: sacrificio, autodisciplina, applicazione”.

Questa semplice frase, pronunciata da uno dei più grandi allenatori di tutti i tempi, sintetizza gli elementi che ogni giocatore cerca di portare in campo in ogni singola partita: la sua attitudine e la sua energia devono essere esclusivamente al servizio di una strategia comune.

Questo sport, che per alcuni versi è ancora lontano dal nostro patrimonio genetico sportivo di massa, racchiude una complessità di schemi e di azioni di gioco fuori dal comune.
Vincola i singoli giocatori a conoscere alla perfezione dove andare, come muoversi, come bloccare per permettere al proprio compagno di correre oltre la linea di touchdown.

Ma chi sono questi “giocatori”? Chi sono i Mastini?

Sono giovani, adulti, studenti, operai, coltivatori e imprenditori, uniti da una passione fuori dal comune per questo sport. Insieme abbattono ogni barriera razziale e sociale, e scendono in campo ogni partita per superare, o far superare, quella linea di touchdown.

Questo progetto fotografico, nato dalla mera ammirazione per questa dedizione, vuole essere un omaggio a loro, un riflettore che li ha accompagnati per più di una stagione sul campo di gioco, in allenamento e negli spogliatoi, e un altrettanto doveroso riflettore sul loro posto di lavoro, per far emergere in superficie la loro passione e il loro... “sogno”, perché:

“If your dream ain’t bigger than you, there’s a problem with your dream”.